mercoledì 19 gennaio 2011

"u pani ccu l'ugghiu e i scacciati"

Mia mamma è un'ottima cuoca
adesso che è in pensione si diletta a preparare tante buone cose
qualche anno fa si fece costruire nella casa di campagna un forno a pietra
da allora sforna pane ,pizza , focacce e tante altre cose .
Oggi è stato un giorno di quelli
 nel menu' abbiamo il pane di casa fatto con il lievito madre ( a lavatina ) che si rinnova sempre
condito con il "capuliatu " olio pepe e sale


 si continua con la schiacciata
farcita con tonno cipolla e parmigiano




per passare alla schiacciata
con la nduja e caciotta



  e finiamo con un ripieno di spinaci e mozzarella



mancano all'appello le "fuate "
e va bè sarà per la prossima volta
oggi ci accontentiamo di queste
ehehehehe


8 commenti:

  1. madòòòò che fame che mi hai fatto venire....

    RispondiElimina
  2. E si ci accontentiamo di sicuro... Io adoro il forno a legna e tutto ciò che si può sfornare perché i profumi sono unici...e naturalmente anche il sapore...ciao.

    RispondiElimina
  3. Oddio che goduriaaaaaaaaa, il forno a legna è tutta un'altra cosa che bonta complimenti davvero!! assaggerei tutto!!
    Bravissima
    un bacio
    Buona serata Anna

    RispondiElimina
  4. Complimenti a te e alla mamma per queste meraviglie!! *-*

    RispondiElimina
  5. Evviva la mamma pensionata ed il forno a legna!!!! Ciao Gianni

    RispondiElimina
  6. Beata te!!!Quella del forno a pietra è un mio sogno, anche se sarei capacissima di sfornare pane e pizze tutti i giorno! Un abbraccio e complimenti per la focaccia!

    RispondiElimina
  7. Ciao che bello il tuo blog! Sono quasi svenuta davanti a queste foto, la tua mamma è veramente bravissima! Ciao da Simona e Claudia

    RispondiElimina
  8. e si la mamma è sempre la mamma
    (e soprattutto le pizze fatte in casa sono le pizze fatte in casa )
    ahahahahahahah
    grazie carissimi
    ciao

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget