venerdì 14 gennaio 2011

Polpettine " leggiadre "

Rimanendo in tema di dieta (ahahahahah)
Ho voluto provare a fare queste polpettine cucinate nel forno
Direi che sono ottime come secondo piatto ,
 ma fatte piu’ piccole possono essere  servite come aperitivo 
il gusto è  molto buono una tiral’altra
provare per credere


ingredienti PER 4 PERSONE
2 patate (300 gr circa )
Funghi  250gr
1 cipolla
100gr mollica di pane
( o pane a cassetta )
100 ml di latte
2 uova
Parmigiano ( o grana o come preferite ) 40 gr
Prezzemolo
Pangrattato
Olio
Pepe sale
Curry

Iniziamo la preparazione
Sbriciolate la mollica di pane , mettetela in una ciotola
E bagnatela con il latte
Lasciatela in ammollo per circa 20 minuti
Lavate le patate e mettetele in una pentola con acqua fredda
Portate a bollore  e cuocete per circa 30 minuti
Appena le patate sono cotte sbucciatele e schiacciatele con una forchetta
Fino a ridurle in purea.Pulite i funghi
( bisognerebbe raschiarli con un coltellino
Ma io  essendo pigra li lavo direttamente E poi li tampono   )
In una padella mettete la cipolla tritata ,un filo d’olio
 rosolate a fuoco basso appena la cipolla inizia ad appassire
Unite i funghi che avrete precedentemente  tritato
In maniera molto grossolana  e regolate di sale
Cuocete per 10 minuti circa
A fine cottura aggiungete il curry
In una ciotola metteteci le patate schiacciate  aggiungete un pizzico di sale
Il pane  ben strizzato dal latte , i funghi , le uova il parmigiano
Sale e pepe
Lavorate il composto con un cucchiaio di legno per
Amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti
( l’impasto deve essere piuttosto sodo
Se occorre aggiungete il grana o il pangrattato  )
Versate in un piatto piano il pangrattato
Formate con il composto delle palline modellandole con le mani inumidite
E passatele nel pangrattato
Accendete il forno
Prendete una teglia e foderatela con carta forno
Poneteci le polpettine e cuocete fino a quando non  diventono dorate

leggere ma con gusto evvaiiiiii!!!!!!!

13 commenti:

  1. buoneeeee!!! sono anche leggere, perchè non fritte! brava!

    RispondiElimina
  2. adatte a chi come me
    si convince di essere a dieta
    ciao

    RispondiElimina
  3. Mai provate polpettine del genere, non di verdura, intendo! Ottime al forno, invece delle solite fritte, brava!!!

    RispondiElimina
  4. Non ho mai fatto le polpette in questo modo, mi allettano molto.

    brava

    buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Ciao,è un piacere leggerti,bella ricetta che mi ritorna utile per variare;anche quando vorro' stare a dieta,ma quando?A presto,Lisa.

    RispondiElimina
  6. Belle belle e leggere mi piace questa ricettina !! le faccio anche io ma non coi funghi e curry..devo rimadiare troppo invitanti!1
    bravissima
    buona domenica Anna

    RispondiElimina
  7. Grazie della visita, a presto!!!!

    RispondiElimina
  8. Adoro le polpette e queste con i funghi sono deliziose! Bella ricetta, la annoto, grazie Katya, baci!!!!

    RispondiElimina
  9. @CATERINA
    ti ringrazio
    sono molto leggere
    ciao

    @MARCELLA
    buona serata anche a te
    ciao

    @CLAUDIA
    ti ringrazio claudia
    passa anche tu un buon fine settimana

    @LISA
    c'è sempre tempo per la dieta
    e poi che depressione i piatti che nn sanno di niente
    almeno noi ci godiamo uno dei piaceri che la vita ci offre
    ciao lisa
    e grazie

    RispondiElimina
  10. @ ANNA
    PROVALE CON IL CURRY
    LE SPEZIE CI REGALANO PROFUMI
    INEBRIANTI
    BUONA DOMENICA ANCHE A TE
    BACI

    @VIOLA
    grazie a te per la visita


    @SPEEDY70
    MI FA PIACERE CHE TI PIACCIANO
    GRAZIE A TE PER ESSERE PASSATA
    BUONA SERATA
    CIAO

    RispondiElimina
  11. ciao! piacere di conoscere te e il tuo blog molto carino! Mi piacciono queste polpettine! mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori per non perderti di vista! se ti va, ti aspetto da me! un abbraccio e buon week end! :D
    Roby

    RispondiElimina
  12. Mai provate in questa versione..per me che sono in continua lotta con la bilancia sono l'ideale..ti seguo..passa da me se ti va..Zia Dada

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget