sabato 24 dicembre 2011

DA ME PER VOI

un pensiero virtuale a chi passa da qui

vi auguro che possiate ogni giorno essere in grado
di portare avanti cio' che piu' desiderate
vi auguro un sorriso che illumina le vostre giornate
vi auguro un raggio di luna che abbraccia il vostro sonno
vi auguro il coraggio di cambiare
vi auguro la forza di accettare
 vi auguro di vivere in mondo migliore
AUGURI A CHI CREDE 





ecco i miei pensierini di natale 

biscotti decorati (le immagini le ho prese da google immagini)






 liquore al cioccolato 
una delizia


 ecco i regali al completo 
con le saponette fatte in casa






BACIONI

domenica 27 novembre 2011

my personal red velvet cupcakes

oggi una domenica all'insegna del gusto paradisiaco
ho preparato i miei red velvet  cupcakes 
non vi dico che bontà




ingredienti :
  175 g di farina 00
      60 g di burro
    100 g di zucchero
    1 uovo
un pizzico di salle
ganache al cioccolato bianco
una tazzina di sciroppo di mirtilli rossi
colorante alimentare rosso 2 cucchiaini
2 cucchiaini di lievito per torte
una bustina di vanillina
    120 ml latticello se come me non l'avete preparatelo in questo modo :
 in un bicchiere mettete 1 e 1/2 cuccchiaino di limone
aggiungete il latte e fate riposare per circa mezz'ora
    1/2 cucchiaino di aceto
    1/2 cucchiaino di bicarbonato
ganache al cioccolato bianco

preparazione:
per la  ganache al cioccolato bianco

100 ml di panna liquida
70 gr di cioccolato bianco
2 cucchiaini di succo di limone

in un pentolino versate la panna
appena la panna si riscalda aggiungere il cioccolato bianco
spegnete il fuoco e lasciate sciogliere il cioccolato completamente
fate raffreddare
frullate per almeno per 10 minuti 
appena si  addensa versate il succo di limone 
e continuate a frullare
quando la ganache è pronta conservatela per  20 minuti in freezer
dopo di che ponetela nel frigo fino a quando i vostri dolcetti non saranno pronti
 
per i cupcakes:
setacciate la farina il sale la vanillina il lievito

 
in un'altra ciotola montate il burro con lo zucchero
appena diventa morbido e spumoso aggiungete l'uovo 
e continuate a sbattere con il frullatore
miraccomando incorporate bene l'uovo all'impasto
aggiungete lo sciroppo di mirtilli rossi
il colorante e continuate a frullare
appena l'impasto è omogeneo aggiungete
la farina alternandola con il latticello


dopo di che in un bicchierino sciogliete l'aceto con il bicarbonato 
aggiungetelo all'impasto e mescolate velocemente
riscaldate il forno a una temparatura di 180°
preparate lo stampo da muffins
e versategli  il composto





in forno sempre a 180° per circa 10 minuti (fate la prova stecchino)
fateli raffreddare completamente rima di ricoprirli con la ganache



ed eccoli qui!!!

na' bontà divina


questo è l'interno 

ottimi un sapore delicato e avvolgente



alla prossima e un grande bacio a chi passa di qui!!!!!


mercoledì 23 novembre 2011

atterraggio completato

un'altro compleanno ed un altra torta 
quata volta è stato il turno di mio nipote
appassionato di aeronautica 
quindi per lui ho preparato questa
pista d'atterraggio 

  
un pan di spagna al cacao farcito con panna al miele
con una bagna al cappuccino
e ricoperto di cioccolato fondente

pdz per la decorazione 
zuccherini per l'erba
e modellino di aereo sopra 


ottima !!!!!!!!!!!!



giovedì 10 novembre 2011

pasta alla peperzucca

 pasta  con i peperoni in crema di zucca
da provare deliziosa!!!!!!!!!!!


ingredienti per 4/5 persone

300 gr di peperoni
700 gr di zucca
100 gr di ricotta
mezzo bicchiere di vino bianco
una cipolla
sale,pepe

ai fornelli!!!!!
tagliate i peperoni ,affettate la cipolla
e trasferiteli in una padella con un filo d'olio
fateli appassire, salate  e sfumate con il vino
lasciate evaporare e cuocete per qualche minuto
trasferite i peperoni in una ciotola
e nella stessa padella mettete la zucca tagliata a dadini
se serve aggiungete dell'altro olio


quando la zucca sarà morbida aggiungete il sale
la ricotta e mescolate , spegnete e frullate


a questo punto non vi resta che amalgamare 
i peperoni con la crema di zucca

                                 ed ecco questo delizioso sughetto che arricchisce la pasta
mantecate con del pecorino o parmigiano stagionato!!!!



semplice e buona

giovedì 3 novembre 2011

E' PROPRIO "TORTA"

Eccomi di ritorno con questa torta storta preparata
appositamente per il compleanno della mia splendida bimba 
e devo dire che come primo tentativo è riuscito bene
certo dovro' migliorare ancora ,pero' dai ci accontentiamo !!!!

la torta era un pan di spagna al cacao 
farcito con crema alla nocciola
e bagnata con il caffè ( ottima)


happy birthday BEA

domenica 23 ottobre 2011

torta pistacchiolato

Eccomi di ritorno con una golosissima torta al pistacchio
l'illuminazione per questa torta arriva direttamente da Torino
una mia cugina l'altro giorno ha messo suFB 
una foto di una meravigliosa torta caprese al cioccolato bianco e mandorle
preparata da lei (papille gustative in festa)
volevo riproporla ma poi in un impeto di "creatività"
ho stravolto tutto !!!!!!
ed ecco qui il risultato

ingredienti

150 gr di pistacchi
100 gr di zucchero
100 gr di farina 00
2 cucchiai di amido
1 cucchiaino colmo  di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
3 uova
50ml acqua calda
100 gr cioccolato bianco grattugiato
cioccolato bianco per decorazione sciolto con un cucchiaio di limoncello




tritate i pistacchi con lo zucchero
trasferiteli in una ciotola ,aggiungete
la farina ,l'amido il lievito la vanillina
e il cioccolato grattugiato
a parte sbattete le uova con l'acqua calda fino a renderle spumose
incorporate alle uova la farina e tutti gli altri ingredienti 



mescolate bene con un cucchiaio di legno
trasferite il composto in una teglia ( io ho preferito fare 2 tortine)


in forno a 170° per cira 30 minuti ( i tempi di cottura dipendono sempre dal vostro forno)



miiiiiiiiiii che buonaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!

venerdì 23 settembre 2011

tortine cremosine!!!!!!!

rieccomi con la serie "niente si butta ...tutto si ricicla"
qualche giorno fa avevo preparato una crema al limoncello
da servire con della panna montata sopra
siccome mi è rimasta un po'di crema ho pensato
a dei dolcetti preparati proprio con un'ipasto a base di crema
il risultato è stato ottimo, non ci credevo nemmeno io

200 gr di farina00
100 gr di burro sciolto e freddo
1 uovo
1pizzico di sale
il succo di  mezzo limone
5 cucchiai di crema al limonello
200ml di latte
 3/4cucchiai di zucchero a velo
una bustina di lievito per dolci


prendete 2 ciotole ,in una mettete la farina il lievito .sale, zucchero
nell'altra l'uovo e il burro sciolto il limone, 
amalgamate bene il tutto e aggiungete il latte, mescolate

aggiungete al composto liquido la crema continuate a mescolare 
dopo di chè un po' per volta unite la farina con il resto degli ingredienti 
a quelli liquidi
traserite il tutto nello stampo per muffin ed in forno per circa 30 minuti a 170°

 potete farcirli con della panna montata spalmata sopra
 un dolcetto molto delicato

e profumato

lunedì 19 settembre 2011

involtini morbidosi

ecco una nuova ricettina
ringrazio per i consigli su alcuni ingredienti
il mio amico FULVIO che si diletta a cucinare e sperimentare nuove ricette
(ve lo ricorderete per i suoi involtini di carne ripieni di pure')
Scusate per  le foto ho dovuto usare la mia vecchia e rotta macchina fotografica
in quanto l'altra me l'hanno rubata all'ospedale di Enna precisamente nel reparto di neurologia
( l'ospedale è dotato di  sorveglianza e  un ufficio di polizia ma vedi caso quel giono non c'era nessuno)

questi sono involtini di melanzane con all'interno un cuore morbidissimo di purè
buoni appena sfornati ma ottimi anche l'indomani
anzi mi sa' che la prossima volta li preparo in anticipo!!!!
ingredienti 
circa 4 patate medie
3/4 melenzane
2/3 cipolle
curry
 50gr parmigiano 
latte
pepe,sale
pinoli
vino bianco
 5/6 pomodorini

grigliamo e saliamo le melanzane , teniamole da parte
nel frattempo mettete a cuocere le patate con tutta la buccia
in una pentola grande coperta d'acqua
le patate dovranno cuocere per circa 30/40minuti dall'inizio del bollore
fatele raffreddare
e passatele nello sciaccia patate 
aggiungete il sale , il pepe, i pomodorini
il parmigiano ed il latte tanto quanto basta a rendere il tutto morbido

iniziamo a formare gli involtini
prendete una melanzana grigliata e mettete al centro un po' di purè
chiudete e procedete con le altre ,in una padella fate rosolare con filo d'olio
le cipolle con un bel pizzico di curry e i pinoli
sfumate con po' di vino bianco (potete anche non metterlo)
e fate cuocere il tutto
prendete la maggior parte di questo sughetto alle cipolle
e cospargete una teglia
adagiatevi gli involtini e ricoprite con il restante condimento
una bella spolverizzata di pangrattato e parmigiano 
e continuate la cottura in forno fino per circa 5 minuti
e poi 2 minuti sotto il grill
se dovesse rimanere un po' di purè mettetelo in una sac a poche
 dategli la forma che volete  e infornate  insieme agli involtini
buon appetito
 




giovedì 4 agosto 2011

paninettoli!!!!!!!

 
 
buonissimi paninettoli (chiamiamoli cosi') semplici da fare 
ma molto sfiziosi e naturalmente genuini
  
 
 
 ingredienti:
300 gr farina 00
200 gr di farina manitoba
30 ml olio d'oliva
lievito secco 1 bustina (con l'aggiunta dei 2 cucciaini di zucchero)
2 cucchiaini di sale
un bel pizzico di pepe, curcuma e paprica
250ml di acqua tiepida
ripieno...come volete

riunite in una capiente ciotola la farina al centro mettete il lievito lo zucchero
il pepe, curcuma e paprica e l'olio, aggiungete un po' d'acqua tiepida e iniziate ad amalgamare
aggiungete il sale e continuate ad aggiungere l'acqua poco per volta

trasferite il tutto in un piano di lavoro e iniziate ad impastare
lavorando per almeno 15 minuti sbattendo ogni tanto la pasta
 formate un panetto e fate lievitare fino a quando non raddoppia il volume
(circa 1 ora perchè c'è caldo )
 


 nel frattempo io ho tagliato 4 peperoni di quelli a "cornetto" 
una cipolla , una zucchina piccola e li ho messi in padella con un goccio d'acqua e un filo d'olio
dopo circa 5 minuti (non devono cuocere troppo) ho aggiunto dei pomodorini circa 5 e un pizzico di sale
ho fatto 2 salti in padella e fermato la cottura


 trascorso il tempo di lievitazione distendere la pasta con un mattarello 
 lo spessore dovrebbe essere di circa 1/2 cm



 formate dei quadrati




 farciteli ,potete sbizzarrirvi come piu' vi piace
io ho usato un ripieno di verdure con della caciotta a quadratini




mettete il ripeno vicino al bordo  , girate  la pasta e chiudete bene

 in forno a170° per circa  15 minuti


senza pretese , solo un'ottimo momento condiviso con gli amici

mercoledì 27 luglio 2011

zucchinotta!!!!!




Zucchine , zucchine , zucchine
Fatele come volete …..a forno, grigliate , fritte,in una bella insalata
Ma fatele!!!! ora è il momento di sbizzarrirsi
Ma oltre questo c’è di piu’ infatti
Le zucchine sono un'ottima fonte di minerali quali potassio, ferro, calcio e fosforo,  
hanno proprietà diuretiche e depurative, utili a rimuovere dall'organismo le tossine ed i prodotti di scarto accumulati, ( utilissimi a correggere gli inestetismi della pelle quali cellulite)
ma ricordate sempre che il miglior modo di mangiare le zucchine è quello di non scartare la buccia in quanto gran parte delle proprietà sono contenute proprio in essa 
e allur…. Beccatevi il mio personalizzato dolce con le zucchine

ingredienti :
3 uova
150 gr di zucchero
vanillina
succo di mezzo limone
200 ml olio d'oliva
300 gr di zucchine grattugiate
 100 gr di zucchero a velo
 100 gr di mandorle tritate finemente
250 gr di farina
i bustina di lievito 
confettura di fragole 
un bel pizzico di cannella


montare a neve fermissima gli albumi con lo zucchero a velo

in un'altra ciotola sbattere i tuorli con 3 cucchiai d'acqua bollente
aggiungere lo zucchero la vanillina, il succo di limone 
l'olio , la cannella , le zucchine grattugiate
e le mandorle ,la farina il lievito
incorporare  gli albumi mescolando dall'alto verso il basso
io ho diviso il composto in 2 teglie e in una 
ho aggiunto qualche cucchiaino di marmellata
di fragole



trasferire il tutto in forno a 170° per circa 40 min. 
(regolatevi voi in base al forno)

ed ecco un dolce morbido appetitoso 
e soprattutto buonissimo!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget