mercoledì 9 febbraio 2011

Siete tutti fritti

si frigge .....possiamo dire che il carnevale è vicino
e diconseguenza si ha la scusa  per preparare tante delizie tutte
rigorosamente FRITTE
oggi vi propongo delle sfiziose , buone , golose
ciambelline profumate
la ricetta è ottima infatti non sembrano neanche fritte
sono dorate e profumate
provatele




ingredienti
300 gr farina di manitoba
200 gr di ricotta (io ho usato le ricottine che si trovano al banco frigo )
100 gr di zucchero
un pizzico di sale
la scorza grattuggiata di limone e arancia
un pizzico di vanillina
2 uova


disponete tutti gli ingredienti in una ciotola capiente
lavorate brevemente per amalgamare tutti gli ingredienti
il composto deve risultare liscio e omogeneo


trasferite limpasto in un piano di lavoro infarinato
e con poca pasta alla volta formate dei cordoncini che andrete ad intrecciare
chiudendo le estremità per formare una coroncina

friggete in abbondande olio bollente le ciambelline poche per volta
appena diventono dorate scolatele e passatele su carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso
trasferitele su un piatto e spolverizzate con lo zucchero a velo



bontà divina

34 commenti:

  1. Buone buone buone, me ne passi un paio grazie???

    RispondiElimina
  2. ma sono alquanto deliziose!!! Me ne mangerei mille proprio ora! complimenti come sempre!

    RispondiElimina
  3. c'è chi dice cotto e mangiato....io dico letto e copiato!!!! ohhh se ne dai 2 alla Zia Elle ne voglio 2 pure io!!!! Baci

    RispondiElimina
  4. Ciambelline delizioseeeeee!!! Mi piacciono, segno questa ricetta e provo! Baci!!!

    RispondiElimina
  5. quando c'è il fritto di mezzo io ci sono sempre!:) mia mamma ha appena fatto le chiacchiere :)

    RispondiElimina
  6. Mi sembra un'ottima ricetta e l'aspetto è proprio invitante.
    Non mancherò di provarle in questo periodo in cui mi concedo il fritto senza sensi di colpa!

    RispondiElimina
  7. le devo provare le devo provare quanto sono buone!!
    Bravissima
    Un bacione Anna

    RispondiElimina
  8. Davvero carine anche da vedere....chissà che buone!!

    RispondiElimina
  9. Ma che bella ricetta non l'ho mai vista fare e mi piace proprio tanto.
    Bravissima!
    Bellissimo anche il penultimo post.
    Baci!

    RispondiElimina
  10. I dolci per il Carnevale sono tra i più golosi e queste ciambelline ne sono l'esempio!!
    Una vera tentazione,bravissima!

    RispondiElimina
  11. Io sono pronto: anche se non ho fatto il digiuno quaresimale posso fare 'sto sacrificio...facciamo un vassoio pieno, di sacrifici vah!
    ciao bravissima

    RispondiElimina
  12. Devono essere proprio deliziose...peccato che non posso mangiare i fritti!!!!!!!!!!!!!!!! ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!!

    RispondiElimina
  13. Ciao Katia. con piacere ho visto che sei passata da me, grazie infinite.
    Ne approfitto per farti i complimenti per le ciambelle, sono golossima!
    buona giornata!

    RispondiElimina
  14. Che belle!!! Credo di non averle mai mangiate!
    Dovrò rimediare ;-)
    Un bacione Katya, grazie :)

    RispondiElimina
  15. l’aspetto è molto invitante devono essere buonissime.. un abcio

    RispondiElimina
  16. che meraviglia! Io purtroppo, avendo una cucina minuscola evito di friggere! schizzi d'olio e puzza per giorni! Ma appena vado in campana (dove la cucina è decisamente grande) le provo.
    Hanno un nome queste ciambelline fritte?
    Un bacio e complimenti per le ricette!

    RispondiElimina
  17. Ed io oggi pomeriggio friggo, mi hai fatto venire una gran voglia ^_^

    RispondiElimina
  18. non amo friggere, ma credo che questa volta ne varrà la pena!

    RispondiElimina
  19. Katya sono una delizia! Posso allungare la mano attraverso il monitor?

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  20. eh sì a Carnevale si esigono ricette fritte...sono proprio belle queste ciambelle

    RispondiElimina
  21. Anch'io le faccio, ma non con la ricotta!!
    Le devo provare.

    RispondiElimina
  22. Non amo friggere sopratutto dolci,mi da fastidio l'odore dolciastro che lascia,ma ogni anno puntualmente non resisto carnevale e carnevale e i dolci fritti bisogna farli,questi non li conoscevo oltre ad essere bellissimi devono essere anche buonissimi,ti copio anche io la ricetta e li provo al piu presto!
    Baci Francesca

    RispondiElimina
  23. rileggendo e copiando :) la ricetta ho notato che non c'e lievito giusto?

    RispondiElimina
  24. Ti vorrei invitare al mio primo contest MANI NELLA MANITOBA, una raccolta di ricette con la farina manitoba...
    http://dolciedesserts.blogspot.com/2011/01/primo-contest-mani-nella-manitoba.html
    se ti va passa a dare un'occhiata... ti aspetto...

    RispondiElimina
  25. Ma che meraviglia, e quanto sono golose!!!!!

    RispondiElimina
  26. non gli avevo mai visti questi "torcoli", una bella ricetta con una bella nota aromatica di limone e arancia

    RispondiElimina
  27. Visto che fra poco inizio anch'io a fare i dolcini fritti di carnevale,proverò questa tua ricetta che mi sembra buonissima.
    Complimenti!:)
    Un bacio
    Raffa

    RispondiElimina
  28. C hai proprio ragione... na bontà !!! Buonissimi !!! me ne mandi uno ???? ^_^ bacini ang

    RispondiElimina
  29. Que rico, tiene una pinta estupenda, me llevo uno para merendar.
    Besos

    RispondiElimina
  30. Tienen un aspecto fantástico. Además deben estar deliciosos.
    Besitos,

    Suny

    RispondiElimina
  31. ottime le ciambelline fritte! mangiate magari calde calde... :D
    hanno un aspetto fantastico! :)

    RispondiElimina
  32. Ciao piacere di conoscerti:-)
    Ottime queste ciambelle,buonissime!!!
    Fai un salto da me,ti aspetto...
    Buona serata Patrizia

    RispondiElimina
  33. Che delizia queste ciambelline! Complimenti anche per il blog , ciao

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget