mercoledì 27 luglio 2011

zucchinotta!!!!!




Zucchine , zucchine , zucchine
Fatele come volete …..a forno, grigliate , fritte,in una bella insalata
Ma fatele!!!! ora è il momento di sbizzarrirsi
Ma oltre questo c’è di piu’ infatti
Le zucchine sono un'ottima fonte di minerali quali potassio, ferro, calcio e fosforo,  
hanno proprietà diuretiche e depurative, utili a rimuovere dall'organismo le tossine ed i prodotti di scarto accumulati, ( utilissimi a correggere gli inestetismi della pelle quali cellulite)
ma ricordate sempre che il miglior modo di mangiare le zucchine è quello di non scartare la buccia in quanto gran parte delle proprietà sono contenute proprio in essa 
e allur…. Beccatevi il mio personalizzato dolce con le zucchine

ingredienti :
3 uova
150 gr di zucchero
vanillina
succo di mezzo limone
200 ml olio d'oliva
300 gr di zucchine grattugiate
 100 gr di zucchero a velo
 100 gr di mandorle tritate finemente
250 gr di farina
i bustina di lievito 
confettura di fragole 
un bel pizzico di cannella


montare a neve fermissima gli albumi con lo zucchero a velo

in un'altra ciotola sbattere i tuorli con 3 cucchiai d'acqua bollente
aggiungere lo zucchero la vanillina, il succo di limone 
l'olio , la cannella , le zucchine grattugiate
e le mandorle ,la farina il lievito
incorporare  gli albumi mescolando dall'alto verso il basso
io ho diviso il composto in 2 teglie e in una 
ho aggiunto qualche cucchiaino di marmellata
di fragole



trasferire il tutto in forno a 170° per circa 40 min. 
(regolatevi voi in base al forno)

ed ecco un dolce morbido appetitoso 
e soprattutto buonissimo!!!!!

mercoledì 13 luglio 2011

peperasta!!!!!!!

parliamo di peperoni
oggi vi propongo una pasta con crema di peperoni
ricetta squisita e facile da fare
inoltre i peperoni  ( parliamo sempre di prodotti che ci regala la nostra terra e quindi" bio")
sono una fonte ricchissima di vitamina c minerali e potassio
 importantissimo per aiutare a contrastare l'ipertensione dovuta alla quantità di sale che 
usiamo per insaporire i cibi ( ecco perchè bisogna imparare ad educare il nostro palato)







ingredienti per 4 persone circa
1 cipolla piccola
4 peperoni piccoli
mezzo bicchiere di birra
una fetta di scamorza affumicata
pepe, sale ,curcuma

lavare i peperoni , ed eliminare il torsolo e i filamenti
tagliateli a striscioline lavateli e senza asciugarli metteteli in una padella insieme alla cipolla affettata, aggiungendo un filo d'olio
stufate il tutto per meno di 10 minuti 
dopo di chè sfumate con la birra





nel frattempo portate ad ebollizione l'acqua , aggiungete la pasta e mescolate
dopo aver sfumato con la birra aggiungete un mestolo d'acqua di cottura
un pizzico di sale,pepe e un bel pizzico di curcuma
e trasferite il tutto nel minipimer per essere frullato

  riportate la cremina sulla padella e mescolate , appena la pasta è cotta trasferitela nella padella e fate saltare 


aggiungete la scamorza affumicata a tocchetti
e... buona vita a tutti!!!!!!!

mercoledì 6 luglio 2011

Alla scoperta dei sapori

Rieduchiamo il nostro palato a tutte le meraviglie che madre natura ci propone
Avete mai provato a raccogliere un pomodoro e mangiarlo cosi’ com’è???
Ci dimentichiamo che purtroppo nella società cosiddetta moderna in cui viviamo
Siamo circondati da cibi industriali che magistralmente ci vengono propinati dai media come  alimenti sani buoni  che ci alleviano la fatica di cucinare e che ci danno tanto gusto!!!!!!
Neinte di piu’ falso  il nostro palato è assuefatto da cibi ricchi di glutammato e di altre sosotanze aggiunte che ormai non riconosciamo come sapore nostro un alimento come il pomodoro e come tutte le verdure di stagione  mangiato cosi’ senza aggiunta di altro
Naturalmente parlo di ortaggi o di qualsiasi altro alimento  chiamato bio
Ovvero tutti i cibi che non hanno aggiunta di pesticidi e altre sostanze nocive per in nostro organismo
Credetemi non c’è niente di piu’ buono e soprattutto sano  di un piatto preparato con ingredienti i genuini .
Allora  gustatevi questa delizia e buona vita a chi passa di qui’

ingredienti per 2 persone
40 gr di grana grattugiato
mezza carota
mezza zucchina
una patata piccola
una cipolla
5 pomodorini
pepe ,curry
un cucchiaio di pangrattato
In una teglia stendete la carta forno e aggiungete il grana grattugiato
Formando 2 cerchi Infornate ed attendete qualche minuto
Il formaggio deve sciogliersi  e compattarsi


Trasferite le cialdine in una ciotola capovolta e lasciate raffreddare



preparate le verdure:
tagliate la carota sottilmente
la patata e la zucchina a cubetti
 mettete il tutto nella vaporiera e procedete con la cottura(  5 minuti)

nel frattempo in un padellino fate appassire la cipolla con un filo d'olio
aggiungete le verdure  cotte mescolate per qualche minuto
sfumate con un goccio di vino bianco e aggiungete i pomodorini tagliati a metà
insaporite con un pizzico di sale (io uso quello rosa)il pepe ed il curry
trasferite il composto e sempre nello stesso padellino fate rosolare il cucchiaio di pangrattato
aggiungete di nuovo le verdure e mescolate .Traferite il composto nei cestini di parmigiano spolverizzate con un po' di formaggio grattugiato
e buon appetito




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget